Società trasparente

Disposizioni generali

DP, in relazione alla sua compagine proprietaria, ai sensi del decreto legislativo 175/2016, è società a partecipazione pubblica non di controllo; essa opera nel mercato della logistica e del trasporto ferroviario merci (non svolge servizi di interesse economico generale).

E’ controllata da TPER SpA, che in data 15/9/2017, ha perfezionato un’operazione di emissione di strumenti finanziari, quotandosi su mercato regolamentato ai sensi e per gli effetti dell’art. 26, comma 5, del decreto legislativo 175/2016.

Il Consiglio di Amministrazione di DP, con delibera del 22.2.2018 – in relazione agli obblighi di trasparenza e di prevenzione della corruzione che competono alle società partecipate non soggette a controllo pubblico ed in coerenza con le Linee Guida ANAC dell’8.11.2017 – ha deciso, a partire dall’esercizio 2018, di attribuire all’Organismo di Vigilanza le funzioni di controllo e di monitoraggio degli obblighi di pubblicazione in materia di trasparenza e, per quanto attiene alla prevenzione della corruzione e implementerà il Modello di Gestione e Controllo (MOG 231), con misure di organizzazione e gestione idonee a prevenire le fattispecie corruttive in coerenza con le indicazioni fornite dalle citate Linee guida.

Statuto sociale DP

Incarichi amministrativi di vertice

Consiglio d’amministrazione

Scadenza: data di approvazione del Bilancio 2022

Presidente e Consigliere Delegato

    • Gino Maioli CV
    • Giuseppe Davoli CV
    • Angelo Mazzotti CV

 

Organizzazione

Struttura organizzativa

Bandi di gara e di concorso Indagini di mercato

Sovvenzioni e contributi 2019

1.000,00

Euro Polisportiva Casalgrande

500,00

Euro Associazione Onlus Marinando Sportiva con sede a Ravenna

2.000,00

Euro Edizioni Mistral di Ravenna

1.000,00

Euro Onlus Anffas di Sassuolo

Altri contenuti

  • ACCESSO CIVICO (ex art. 5 D. Lgs. 33/2013)

Che cos’è
L’accesso civico è il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni od i dati di DP S.p.a. limitatamente alle attività di pubblico interesse svolte.
Come esercitare il diritto
La richiesta, recante l’intestazione “accesso civico ex art. 5 del d.gs.33/2013” è gratuita, non deve essere motivata e va indirizzata al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: info@pec.dpspa.it

Il procedimento
Il procedimento è disciplinato dall’art 5.del d.gs.33/2013 ed è soggetto alle limitazioni di cui all’art. 5 bis del medesimo decreto.
DP S.p.a. dopo aver ricevuto la richiesta, la trasmette al responsabile per materia e ne informa il richiedente. Entro trenta giorni, la Società procede secondo i termini e la modalità della Legge citata.
Il procedimento è comunque concluso da DP S.p.a., salvo che siano individuati contro interessati, entro trenta giorni dal ricevimento della richiesta.

Tutela dell’accesso civico
Contro le decisioni e contro il silenzio sulla richiesta di accesso civico connessa all’inadempimento degli obblighi di trasparenza il richiedente può proporre ricorso al giudice amministrativo ai sensi del D.Lgs. 104/2010.

Ai sensi dell’articolo 13 del D. Lgs. 196/2003 e dell’art. 13 del Reg. UE n. 679/2016, DP S.p.a. informa che: il trattamento dei dati conferiti con la richiesta di accesso civico sono finalizzati allo svolgimento delle proprie funzioni istituzionali in relazione al procedimento avviato; il trattamento sarà effettuato con modalità informatizzate e/o manuali; il conferimento dei dati è obbligatorio per il corretto sviluppo dell’istruttoria e degli altri adempimenti procedimentali; il mancato conferimento di alcuni o di tutti i dati richiesti comporta l’annullamento del procedimento per impossibilità a realizzare l’istruttoria necessaria. Il dichiarante può esercitare i diritti di cui all’articolo 7 del D. Lgs. 196/2003 e agli artt. 16 e s.s. del Reg. UE n. 679/2016 (modifica, aggiornamento, cancellazione dei dati ecc.) avendo come riferimento il responsabile del trattamento degli stessi per DP S.p.a. Titolare del trattamento è DP S.p.a.; incaricato del trattamento è il personale aziendale ivi preposto.

Registro degli accessi al 30 giugno 2020

I dati dei richiedenti sono omessi a tutela della privacy come da normativa in vigore.

Data arrivo Richiesta Data evasione Oggetto evasione

 

Accesso civico generalizzato

La richiesta può essere inoltrata all’Ufficio Segreteria – segreteria@dpspa.it – telefono 0522-445700

  • Controlli e rilievi sull’amministrazione della società

Attestazione dell’OIV o di altra struttura analoga nell’assolvimento degli obblighi di pubblicazione
Ai sensi della delibera ANAC n. 141/2019 e successiva delibera n. 213/2020  (“Attestazioni OIV, o strutture con funzioni analoghe, sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione e attività di vigilanza dell’Autorità”) nella presente sezione sono pubblicate la griglia di rilevazione, la scheda di sintesi e l’attestazione dell’Organismo di Vigilanza di DP S.p.A. sull’assolvimento degli obblighi di monitoraggio in materia di trasparenza.

Attestazione

Griglia di rilevazione

Scheda di sintesi

Società trasparente

DP ha aggiornato la presente sezione del sito pubblicando quanto le compete secondo le Linee guida ANAC 2017 – e  relativo allegato 1 – in materia di trasparenza (Determinazione ANAC n. 1134 del 8/11/2017 sostitutive della Determinazione n.8 del 17/6/2015) con riferimento alle società a totale partecipazione pubblica non di controllo, come è DP, in quanto controllata da TPER SpA, che è anche quotata sul mercato regolamentato.

DP, infatti, è soggetta agli oneri di pubblicazione di cui al d.lgs. 33/2013 spettanti in capo alle società in partecipazione pubblica non di controllo e limitatamente alle attività di pubblico interesse svolte.